Gianluca Vacchi – Ha investito nei sistemi Bitcoin?

Avatar

Author:

Si sente spesso parlare dei Bitcoin e delle cripto valute in generale. Negli ultimi anni il mercato è cresciuto parecchio, non solo per quanto riguarda il numero di investitori unitisi al cripto trading, ma anche in termini di piattaforme create per supportare l’incremento degli investitori. Queste piattaforme comprendono i cosiddetti sistemi Bitcoin, dei robot di trading in grado di piazzare investimenti in modo totalmente automatizzato. Il problema con questi robot è che mentre alcuni offrono ottimi servizi e hanno realmente del potenziale in termini di guadagno, altri sono delle vere e proprie truffe. Delle voci ultimamente hanno associato il milionario italiano Gianluca Vacchi ad alcuni sistemi Bitcoin in particolare e attribuiscono la sua ricchezza all’utilizzo di questi robot. Per saperne di più, vi invitiamo a leggere l’articolo.

Gianluca Vacchi è coinvolto o no?

Gianluca Vacchi è l’ultimo di una lunga lista di volti di celebrità usati da alcune fonti per ottenere più click. Per darvi più contesto, ci occorre darvi una breve spiegazione di come funziona Google. Per come è impostato l’algoritmo su cui si basa Google, le pagine web che contengono parole che vengono ricercate spesso, hanno molte più probabilità di apparire in primo piano. Più una pagina appare in primo piano, più visualizzazioni otterrà, e di conseguenza otterrà maggiori profitti. È per questo che crediamo che dei siti di gossip abbiano messo in giro la voce che Gianluca Vacchi ha raccomandato dei sistemi Bitcoin.

Nello specifico, avranno pensato bene di usare il nome di una persona che ha spopolato negli ultimi tempi tramite i social media e il nome di alcune delle piattaforme di trading più famose del momento con lo scopo di ottenere più visibilità. Considerando che il gossip si è sparso, hanno fatto un buon lavoro, ma non significa che la notizia che hanno messo in giro sia vera. Si tratta semplicemente di una strategia di guadagno.

Le piattaforme a cui è stato associato Vacchi sono Bitcoin Circuit, Bitcoin Compass, Bitcoin Revolution e Bitcoin Future. I quattro sistemi Bitcoin sono alcuni tra i più famosi del momento e considerando che i loro nomi sono usciti fuori in questa vicenda, abbiamo deciso di testarli per capire cosa ci si può aspettare facendo un’esperienza di trading con questi robot in particolare.

Bitcoin Circuit

Bitcoin Circuit è solo il primo di quattro sistemi Bitcoin che sono stati associati al milionario italiano Gianluca Vacchi. Bitcoin Circuit è uno dei robot di trading automatizzato più popolari del momento. Parte del suo successo è dovuta alla complessità dell’algoritmo su cui si basa, che rende l’esperienza di trading più semplice e alla portata di tutti. Infatti, è grazie a questo algoritmo che il robot è capace di analizzare i cambi di mercato e le notizie finanziarie che possono influenzare il mercato stesso. Non solo è in grado di farlo in modo accurato ma lo fa anche con grande velocità, per poi piazzare gli investimenti più redditizi in modo completamente automatico, senza bisogno che gli investitori prendano alcun tipo di decisione.

Stando a quanto si afferma sul sito ufficiale di Bitcoin Circuit, il robot sarebbe capace di generare in media $1,500 al giorno per utente. Anche se è possibile, riteniamo sia una somma un po’ esagerata considerando che quanto si riesce a guadagnare dipende molto dalla somma di investimento iniziale, nel senso che più si investe, maggiore è il possibile guadagno. Se pensiamo però che pare che il robot abbia un margine di guadagno del 20%, per guadagnare $1,500 bisognerebbe investire più o meno $8,000, ma dubitiamo ci siano così tante persone disposte a spendere così tanto. In generale però, crediamo che il robot abbia davvero del potenziale per quanto riguarda la redditività.

Gianluca Vacchi ha mai raccomandato Bitcoin Circuit?

Ne dubitiamo fortemente. È abbastanza risaputo che Gianluca Vacchi ha ereditato la sua fortuna e non crediamo abbia bisogno di fare questo genere di investimenti per arricchirsi. Oltretutto, dopo aver dato un’occhiata ai suoi profili e le sue pagine social, pare non abbia mai mostrato alcun tipo di apprezzamento nei confronti del cripto trading e né tanto meno di Bitcoin Circuit in particolare. Nel caso in cui doveste trovare pagine che affermano un collegamento tra i due, la cosa migliore da fare è cambiare sito.

Come investire su Bitcoin Circuit

Nel caso in cui vogliate provare a investire su Bitcoin Circuit, ecco i quattro step che dovete seguire. Non dovreste avere problemi, ma nel caso in cui accada, vi suggeriamo di leggere la nostra recensione di Bitcoin Circuit per una guida più dettagliata.

  1. Visitate il sito Bitcoin Circuit e create un account
  2. Fate un deposito minimo di $250
  3. Provate la modalità demo
  4. Attivate l’auto trading per iniziare la vostra esperienza di investimento

Bitcoin Compass

Bitcoin Compass è forse famoso e ben visto quanto Bitcoin Circuit. Abbiamo deciso di testarlo per capire se è anche affidabile tanto quanto Bitcoin Circuit. Per testarlo abbiamo dovuto investire $250, che è la somma minima richiesta per consentire ai nuovi investitori di accedere alla piattaforma di trading. Dopo aver attivato l’auto trading, siamo riusciti a guadagnare oltre $140 nell’arco di una giornata, che è un ottimo profitto considerando che non abbiamo dovuto fare molto per ottenerlo, tranne che investire $250.

Il nostro verdetto è quindi che Bitcoin Compass ha sicuramente un gran potenziale in termini di redditività. L’unica cosa da ricordare è che Bitcoin Compass ha a che fare con il cripto trading e il mercato delle cripto valute, che è noto per la sua volatilità. Visto che è un mercato decentralizzato, è molto difficile predire le fluttuazioni di prezzo delle monete digitali, per cui anche il migliore dei robot di investimento automatizzato può sbagliare a volte. L’importante è che non mettiate a rischio troppi fondi. Partite da somme piccole e vedete come va. Se riuscite a trarre dei guadagni significativi, potete aumentare le vostre somme di investimento reinvestendo una parte dei vostri profitti.

Gianluca Vacchi ha mai raccomandato Bitcoin Compass?

Anche qui, la risposta è no. Gianluca Vacchi non sembra essere mai stato coinvolto con Bitcoin Era. Abbiamo fatto delle ricerche, consultando fonti attendibili, i suoi account social e quant’altro, ma non abbiamo trovato nulla. È molto probabile sia stata una bugia messa in circolazione da qualche sito poco attendibile alla disperata ricerca di più click per aumentare i propri guadagni. Se vi imbattete in siti del genere, o che comunque sostengono che ci sia un collegamento tra Gianluca Vacchi e Bitcoin Era, non fidatevi, è probabile che ci siano altre bufale che stanno cercando di far circolare.

Come investire su Bitcoin Compass

Come vi abbiamo già spiegato, una delle ragioni per cui Bitcoin Compass è noto è la sua facilità di utilizzo, che comprende non solo la fase di investimento ma anche la fase di registrazione. Impiegherete un massimo di 10 minuti prima di poter iniziare la vostra esperienza di trading. Ecco quello che dovete fare:

  1. Iscrivetevi a Bitcoin Compass
  2. Versate un deposito di almeno $250 per accedere alla fase successiva
  3. Investite prima in modalità demo
  4. Iniziate ad investire in modalità live

Bitcoin Revolution

Bitcoin Revolution è un altro robot a cui è stato associato Gianluca Vacchi. Una delle ragioni per cui questo robot è particolarmente noto è la disponibilità della modalità demo. Avere a disposizione il demo, permette ai nuovi utenti di testare la piattaforma di investimento prima ancora di dover utilizzare e mettere a rischio i propri fondi. Molto spesso, se gli investimenti in modalità demo vanno male, gli utenti cambiano idea riguardo al voler fare un’esperienza di trading su quel robot in particolare. È per questo che molti robot non offrono questa possibilità. Il fatto che Bitcoin Revolution la offra è sicuramente un punto in suo favore in termini di trasparenza. Infatti la modalità demo permette ai nuovi utenti di vedere e capire bene come opera il robot.

Aldilà di questo, abbiamo testato il robot per capire se la disponibilità del demo è l’unica nota positiva del sistema. Siamo stati positivamente sorpresi invece. Il robot è estremamente facile da usare, sia per chi ha esperienza nel campo del cripto trading ma anche per chi ha appena iniziato. Per di più offre la semplicità necessaria per chi è alle prima armi con questo genere di cose, ma allo stesso tempo ha tutte le funzioni di cui hanno bisogno dei trader professionisti che spesso seguono delle strategie più elaborate e hanno bisogno di avere accesso ad alcune funzionalità più complesse.

Gianluca Vacchi ha mai raccomandato Bitcoin Revolution?

Come nei casi precedenti, Gianluca Vacchi non ha mai raccomandato ai suoi follower di usare Bitcoin Revolution. Ci sono persone disposte a tutto pur di dare visibilità ai propri siti. Molte pagine usano una strategia particolare per ottenere questo obiettivo: creano delle pagine web che contengono parole o nomi cercati spesso online, in questo caso Gianluca Vacchi e Bitcoi Revolution. Il primo ha spopolato di recente quindi in molti lo cercano su Internet. Il secondo è il nome di una delle piattaforme di cripto trading più popolari che ci sono. Messi insieme nella stessa pagina, ci sono molte più probabilità che il sito appaia in primo piano nelle ricerche Google, che lo porterà ad ottenere più visualizzazioni.

Come investire su Bitcoin Revolution

Come vi abbiamo detto, uno dei punti forti di Bitcoin Revolution è la disponibilità della modalità demo. È molto utile soprattutto per chi è alle prime armi per quanto riguarda il cripto trading. Ecco cosa dovete fare per iniziare a investire sul robot:

  1. Create un account su Bitcoin Revolution
  2. Effettuate un deposito di almeno $250 tramite la pagina del broker a cui verrete associati
  3. Provate la demo prima di iniziare ad investire con fondi veri
  4. Iniziate la vostra esperienza di trading vero e proprio

Bitcoin Future

Come abbiamo fatto con tutti gli altri, abbiamo testato anche Bitcoin Future per capire se ci si può fidare del robot. La caratteristica migliore di Bitcoin Future è forse la facilità di accesso. La maggior parte dei robot in circolazione richiede agli aspiranti trader di compilare dei questionari lunghissimi per valutare le loro circostanze finanziarie, la loro esperienza di trading e quant’altro per capire se sono adatti ad affrontare un’esperienza di investimento come questa. Bitcoin Future non ha queste limitazioni perché nonostante sia basato su algoritmi estremamente complessi, è stato reso abbastanza semplice da essere alla portata di qualsiasi tipo di investitore, a partire dal trader professionista, fino all’ultimo arrivato nel campo del cripto trading.

Il nostro test del robot ha rivelato che è possibile guadagnare su Bitcoin Future. L’unica cosa da tenere in considerazione è che il cripto trading è rischioso e può comportare la perdita di fondi. Di conseguenza, nel caso in cui decideste di investire su questo robot o in qualsiasi altro, vi suggeriamo di procedere con attenzione. Il modo migliore per affrontare un’esperienza di trading su questi sistemi è di partire da somme di investimento minime. Una volta che riuscite a trarre dei profitti, potrete iniziare a pensare di aumentare le vostre somme di investimento iniziali reinvestendo parte dei vostri profitti. Così avrete la possibilità di aumentare i vostri guadagni sul robot senza mettere a rischio fondi che vengono dalle vostre tasche.

Gianluca Vacchi ha mai raccomandato Bitcoin Future?

Le strategie usate dai siti di gossip per Bitcoin Revolution, Bitcoin Compass e Bitcoin Circuit sono le stesse utilizzate per Bitcoin Future. Mettere insieme parole cercate spesso su Google nella speranza di ottenere più visualizzazioni a questi siti e aumentare i propri profitti. Dubitiamo fortemente che il milionario italiano possa aver raccomandato l’utilizzo di Bitcoin Future considerando che non ha mai nemmeno mostrato alcun tipo di apprezzamento per il mondo del cripto in generale.

Come investire su Bitcoin Future

Ci sono quattro step che dovete seguire per iniziare la vostra esperienza di trading su Bitcoin Future. Dovrete prima registrarvi compilando il modulo di registrazione sul sito. Dovrete includere dei vostri dati personali, tra cui il vostro indirizzo email, numero di telefono e poco altro. Poi dovrete effettuare un deposito, provare la modalità demo e alla fine potrete iniziare il live trading.

  1. Create un account sul sito Bitcoin Future
  2. Effettuate un deposito minimo di $250
  3. Investite prima di tutto in modalità demo
  4. Attivate il live trading e buona fortuna!

Conclusione

Gianluca Vacchi è un nome di cui si è sentito molto parlare negli ultimi tempi ed è sicuramente una celebrità molto in primo piano per quanto riguarda il numero di persone che l’ha cercato su Internet. È per questo che siamo convinti non abbia avuto nulla a che fare con il mondo del cripto. Non ha mai espresso apprezzamento per il cripto trading e per quanto abbiamo scoperto, non ha mai suggerito l’utilizzo di piattaforme in particolare, e sicuramente non Bitcoin Circuit, Bitcoin Compass, Bitcoin Revolution e Bitcoin Future. Secondo le nostre ricerche, è molto probabile sia stato qualche sito di gossip ad aver messo in giro la bufala per scopi di guadagno. Abbiamo però fatto anche del nostro meglio per cercare di capire se dei sistemi Bitcoin in questione ci si può fidare o meno. I nostri test hanno rivelato che tutti e quattro i sistemi Bitcoin sono affidabili e hanno grande potenziale. è però importante non prendersi troppi rischi perché il cripto trading è associato a un mercato estremamente volatile e imprevedibile, che può comportare la perdita di fondi.

Avatar